CON LA MUSICA DELL'ACQUA

PHOTO GALLERY

  • 02
  • 04
  • 06
  • 08

PRESENTATION

INSTALLAZIONE

Per la edizione della Torre delle Favole 2015, la compagnia TPO si è immersa in un lavoro a tutto tondo, approdando anche al mondo della editoria con la creazione di un libro dal titolo: "con la musica dell'acqua". A partire da questo ha sviluppato un percorso installativo site-specific per le sale della Torre di Avogadro. I vari ambienti parlano dell'acqua vista attraverso uno sguardo bambino. L’acqua come elemento fluido capace di trasformarsi in varie forme, come elemento essenziale per la vita, ma soprattutto l’acqua che parla di sè attraverso i suoni che genera quando si muove. Nelle sue diverse forme l’acqua ci avvolge e si muove come una musica e il suo racconto è un piccolo concerto.

Tutto il percorso, dedicato al tema dell’acqua, è sviluppato lungo i due piani della torre. Al piano terra il bookshop, nella sala grande, il "Gioco dell’acqua" che introduce al tema delle installazioni.

La prima di queste installazioni "Il fabbricatore di nuvole" è un grande albero parlante che invita ad ascoltare una sua giornata di lavoro per realizzare le nuvole.

Al piano superiore altre tre sale allestite con diverse ambientazioni che mettono in primo piano la dimensione di gioco interattivo. In questi ambienti si può interagire, singolarmente o a piccoli gruppi, con oggetti e immagini per giocare, ma anche riflettere, su alcuni aspetti legati al tema dell’acqua.
Il gocciolio, il fragore, il fluire o l’ondeggiare sono gli elementi ludici con i quali danzare e suonare.

Il percorso installativo vuole privilegiare un rapporto attivo e sensoriale con lo spettatore; un invito ad abbandonarsi al gioco e alla meraviglia, ad immedesimarsi con l'elemento acqua "immergendosi" nel mondo visionario immaginato da Elsa Mersi.

premiere: Lumezzane, Torre Avogadro, 7 febbraio / 31 maggio 2015

CREDITS

produzione compagnia TPO
  • artistic direction Francesco Gandi, Davide Venturini
  • choreography Stefano Questorio/Daniele Del Bandecca, Valentina Consoli
  • visual design Elsa Mersi
  • sound design Spartaco Cortesi
  • computer engineering Rossano Monti
  • props Livia Cortesi
  • scenic construction Saulo D'Isita e Massimiliano Fierli
  • per: LA TORRE DELLE FAVOLE XII edizione ideata e curata da Sonia Mangoni e Laura Staffoni

THE BOOK

IL LIBRO

Con la musica dell'acqua Piccolo manuale sull’acqua, scritto e disegnato da Pietro bambino curioso che abita nella fantasia di Elsa Mersi

Con la musica dell'acqua nasce dall'esperienza di madre, quando mio figlio Pietro mi chiedeva incessantemente di spiegargli come funzionavano le cose e io accompagnavo le spiegazioni con piccoli disegni. Era un momento magico specialmente per le buffe domande che sanno fare solo i bambini e che mi aprivano a soluzioni nuove e inaspettate. Il libro nasce immaginando uno di questi momenti, ma visto dal punto di vista di Pietro, un Pietro curioso e saputello che crea il suo piccolo manuale sull'acqua.

Il tema dell'acqua in realtà ci aveva scatenato così tante idee da farne piuttosto una enciclopedia, ma si sa un libro deve avere un suo percorso e bisogna fare delle scelte.

In modo infantile, per salti logici, per piccole buffe domande che il protagonista si pone e a cui si risponde, io e Gandi abbiamo cercato di toccare quelle tematiche sull'acqua che sentivamo essere le più attuali. L’acqua come bene primario, come fonte di vita, l'invito a non sprecarla, gli effetti dell'inquinamento e in fondo perché no, immaginare di: "essere l'acqua" libera, danzante, sonora.

Il suono in particolare accompagna tutto il percorso del libro perché: "con la musica dell'acqua tutto il mondo beve e vive!"
Elsa

AUTHORS

AUTORI

Francesco Gandi E’ autore e regista di produzioni rivolte al pubblico dei più piccoli. Dal 1987 fa parte della compagnia TPO di Prato. Il suo lavoro pone particolare attenzione all’importanza dell’esperienza nella percezione dell'evento teatrale. In questo suo percorso di ricerca, teso ad individuare quelle forme espressive che possano arricchire il rapporto tra la scena, i performer e lo spettatore, sonda anche le potenzialità che possono esprimere le nuove tecnologie. Lo studio dell’uso di proiezioni di grande formato e l’impiego di tecnologie interattive gli ha permesso di trasformare la scena in ambienti interattivi "sensibili" capaci di accogliere i bambini e fargli vivere in prima persona, in modo ludico, creativo, sensoriale, l'esperienza del teatro. Con la Compagnia TPO ha realizzato molti progetti e spettacoli che hanno ricevuto riconoscimenti a livello internazionale e sono stati rappresentati nei più importanti festival di settore.

Elsa Mersi Opera in forma multidisciplinare nei campi dello spettacolo, della grafica, del video e del web. La sua attività è prevalentemente legata alla ricerca e sperimentazione di nuovi modi di interpretare il rapporto e l'interazione tra performer, immagine e spazio, conducendo ricerche sui nuovi linguaggi e i sistemi di proiezioni computerizzate. Lavora da anni con la compagnia TPO, creando gli ambienti visivi e le dinamiche interattive dei loro spettacoli. In occasione del progetto sull'acqua della "Torre delle favole" si avvicina e si confronta anche con il mondo dell'editoria per bambini ricollocando il suo sguardo "performativo" in un percorso per immagini "still". Il Libro "Con la musica dell'acqua" nasce così come un elemento che fa parte di una narrazione transmediale che "scorre", attraverso installazioni e giochi, lungo gli ambienti della torre.